Pola


Pola (in croato Pula, in istroveneto Poła, in istrioto Puola, in sloveno Pulj, in tedesco Pola) è una città della Croazia di 57 765 abitanti (al censimento del 2011), la maggiore dell’Istria nonché suo capoluogo storico.

Pola è un importante centro portuale. Tra le attività industriali prevalenti vi sono l’industria alimentare, i cantieri navali e i cementifici. Il monumento più importante è l’Arena, che funge anche da simbolo per la città ed è tra gli anfiteatri antichi di età romana meglio conservati. Pola è sede vescovile con la Diocesi di Parenzo e Pola, suffraganea dell’Arcidiocesi di Fiume.

La città si estende su sette colli come Roma: Castello, Zaro, San Michel, Castagner, Monte Ghiro, San Martin, Monte Paradiso.