Spalato


Spàlato è una città della Croazia, capoluogo della regione spalatino-dalmata, principale centro della Dalmazia e, con i suoi 178.192 abitanti (2011), seconda città del Paese. Spalato è anche sede universitaria e arcivescovile.

Il nome della città deriva dalla ginestra spinosa, arbusto molto comune nella regione, che in greco antico era denominato Aspálathos (Aσπάλαθος). Sotto l’Impero romano la città si chiamò “Spalatum” e nel Medioevo “Spalatro” in lingua dalmatica. In lingua croata viene denominata “Split” mentre in italiano “Spalato”. Nei primi anni del XIX secolo il nome divenne “Spljet” per poi tornare di nuovo alla forma “Split”.